Autunno chiama lana

Il freddo è tornato a fare capolino e tornano alla ribalta capi caldi di lana e altri tessuti pregiati!
Ecco come prendersene cura senza rovinare e infeltrire le fibre!

La stagione estiva appena conclusa verrà ricordata come differente dalle altre. Gli eventi mondiali ci hanno segnati e salutiamo l’estate con più riluttanza rispetto al solito. Tuttavia c’è una cosa che resterà uguale a sempre: l’avvento del freddo.
Se vi piacciono i capi confortevoli ma volete essere glamour, indossate larghi cardigan avvolgenti e soffici per affrontare le temperature rigide imminenti. Per una morbidezza estrema scegliete cashmere o mohair. Invece, per uno stile più aggressivo, provate le lane shetland britanniche.

Vediamo cosa propone l’alta moda

Maison quali Givenchy e Prada puntano su abiti capaci di modificare le tendenze e imporsi come nuovi must. Altri presentano classici attualizzati, come Fendi. Abbondano maglioni pesanti, soprattutto i golf (è il caso di Dolce&Gabbana), e i nastri bon ton (per esempio Celine). Il soprabito si diversifica: oversize e largo o peloso. Non mancano completi dal taglio molto mascolino da combinare con bluse rigate androgine e papillon. Inoltre, in base alle proposte delle collezioni fall-winter 2020-2021, vi suggeriamo dei pullover di lana. I tipi più gettonati sono basic ed extra-large, tanto da assomigliare parecchio a quelli presenti nell’armadio di fidanzati e fratelli.

Ma come prendersi cura di questo tipo di capi?

IL TRATTAMENTO MUST HAVE PER IL LAVAGGIO DELLA LANA LO HA CREATO WEXÓR!

Per curare bene scialli, cardigan, calzettoni e cappelli, prova il detersivo Lana&Delicati e la Lozione Sfeltrante Wexór! Protezione, cura e salvaguardia delle fibre costituiscono il focus dei formulati Wexór, ideati per un’efficace azione ristrutturante potenziata dall’aggiunta di lanolina e proteine della seta. Una vera coccola capace di rinvigorire i capi in lana i tessuti pregiati.

Il detergente Lana & Delicati previene l’infeltrimento e i nodi dei maglioni con una trattamento nutriente per i filati capace di assicurare risultati assolutamente impeccabili!
Un formulato che cura, rigenera e protegge le fibre: Il ph neutro rende questo prodotto adatto ai tessuti delicati e preziosi come lino, seta e cashmere.
Una bottiglia da 750 ml basta per 30 lavaggi con una lavatrice casalinga normale! Per di più un corretto trattamento degli abiti si traduce in un soddisfacente risparmio a lungo termine, perché prolunga la durata dei capi consentendoci di comprarne di nuovi più raramente.
Quindi lavare in modo più consapevole è anche un scelta ecologista.

Invece la Lozione Sfeltrante con proteine della seta è un additivo che preserva la bellezza dei tessuti e previene l’infeltrimento della lana.
Si tratta di un prodotto ristrutturante con lanolina, perfetto per capi delicati, lana e cashmere. Evita l’infeltrimento e restituisce l’originale sofficità dei tessuti, prevenendo il restringimento degli abiti! E poi la sua speciale formula svolge un’azione ristrutturante profonda, eliminando i nodi e i “pallini”. Usato con regolarità, aiuta a prevenire l’infeltrimento e fa sì che la lana resti piacevolmente morbida.

Post Correlati

Lasciaun commento