Bentornati Colori

L’estate si avvicina, arriva il caldo e viene voglia di indossare di nuovo gli abiti colorati.

Questa è la stagione delle serate all’aperto e tutti desideriamo apparire sempre al meglio, magari proprio indossando outfit leggeri e variopinti.
Però per prendersi cura di questi capi è bene lavarli nel modo corretto, perché presentano difficoltà che non si verificano in inverno con la prevalenza di tessuti scuri.
Durante il lavaggio di capi colorati ci possono essere problemi di perdita di colore.
Dato che è difficile rimediare quando hanno già stinto, è preferibile fare prevenzione. Può succedere infatti che alcuni tessuti non abbiano assorbito e fissato bene i colori durante la tintura, ma è possibile verificarlo strofinandovi sopra un batuffolo di cotone imbevuto d’acqua e osservando se quest’ultimo assume una colorazione.

Questo problema può derivare da un eccessivo dosaggio di colore oppure da proprietà intrinseche della fibra che non risulta in grado di assorbirlo e fissarlo adeguatamente.
Certamente aiuta leggere le etichette e accertarsi dell’esatta composizione delle stoffe. Il colore perso può successivamente depositarsi su un altro capo macchiandolo. Alcuni indumenti vanno addirittura lavati a mano, almeno le prime volte. In ogni caso bisogna evitare di mischiare i capi colorati con quelli chiari e i colori scuri con le tinte tenui.
Insomma il passaggio fondamentale è suddividere il vestiario adeguatamente prima di metterlo in lavatrice.

MA ORA PASSIAMO AI CONSIGLI PRATICI…

Il prodotto ideale per i capi colorati è COLOR THERAPY DETERGENTE ENZIMATICO, che garantisce Colori Protetti e Brillanti e permette di lavare in sicurezza.

Si tratta di un vero e proprio trattamento di bellezza per gli abiti colorati, grazie agli ENZIMI in esso contenuti, che rendono i COLORI VIVACI. Non dovrai più temere che sbiadiscano.

La FORMULAZIONE DI ULTIMA GENERAZIONE ricrea quell’EFFETTO BRILLANTEZZA ORIGINALE che normalmente tende a perdersi durante i lavaggi anche dopo poco tempo.

Inoltre i POLIMERI e le SPECIALI MOLECOLE impediscono la sovrapposizione dei colori, esercitando un’azione ANTITRASFERIMENTO, che è fondamentale per proteggere i tessuti.

In più le speciali sostanze MANGIAODORI e le ESSENZE garantiscono un BUCATO MISTO PERFETTO, PULITO E PROFUMATO. Non dimentichiamo quanto è piacevole indossare abiti intrisi di raffinate fragranze.

Questo prodotto è molto semplice da utilizzare: un tappo nella vaschetta del detergente è sufficiente per pulire, proteggere e profumare i capi. Se i colori sono estremamente accesi o le tinte molto instabili si consiglia di raddoppiare la dose per un’azione più intensiva.

Adesso sappiamo come lavare i capi colorati, ma per smacchiarli?

Consigliamo STAIN REMOVER, SMACCHIATORE SPECIALIZZATO ad AMPIO SPETTRO D’AZIONE, utilizzabile su Bianchi e Colorati, ideale per Colli e Polsini, che sono i punti dove si concentra maggiormente lo sporco.

COME SI USA?
Spruzzare direttamente sulla macchia, agisce rapidamente e in maniera efficace. Per massimizzare il risultato applicare su entrambi i lati del tessuto in corrispondenza della macchia. Seguire le istruzioni di lavaggio riportate sull’etichetta dei capi per essere sicuri di non commettere errori. Occorre però fare ATTENZIONE: è consigliabile una prova del prodotto su una parte interna nascosta prima dell’utilizzo per verificare che il tessuto reagisca bene.

Bisogna tenere presente che si tratta di uno Smacchiatore potenziato per agire sulle MACCHIE GRASSE. Rimuove facilmente macchie di cibo, olio, cioccolato, vino, pennarello e agisce anche a freddo!

Hai segnato tutti i nostri consigli?
Molto bene, ora sei pronta a goderti un’estate coloratissima e spensierata: buon divertimento!

Post Correlati

Leave a comment